Privacy Policy
da €175,00
Richiedi Info

LA COSTA DEI TRABOCCHI 16-18 APRILE 2022

Costa dei Trabocchi, Marina di San Vito, Province of Chieti, Italy
Non votato

Durata

3 giorni 2 notti

Tipo di Tour

Tour Giornaliero

Gruppo

Non Specificato

Lingue

___

Panoramica del Tour

Print Friendly, PDF & Email

Scarica il volantino:

 

LA COSTA DEI TRABOCCHI 16-18 APRILE 2022

La magia di una storia di mare

Tre giorni di escursioni in riva al mare, per scoprire la bellezza dei paesaggi e della natura della costa dei Trabocchi. I Trabocchi, solitari guardiani della costa abruzzese, ci raccontano una civiltà profondamente legata al mare. Si tratta di “macchine da pesca” utilizzate dai pescatori più poveri, per procurarsi il cibo e che spesso venivano utilizzati anche come case. La storia di queste strutture si perde nella notte dei tempi, molte sono le ipotesi sulla loro nascita e poche le certezze, cosa che ne aumenta molto il fascino. Il tratto di costa chiamata “dei Trabocchi” è anche l’ultimo lembo ancora ben conservato della costa abruzzese, dove i paesaggi e la natura ancora garantiscono spettacoli mozzafiato. La lungimiranza della popolazione ha garantito la tutela di molte zone, attraverso l’istituzione di aree protette, per garantire la tutela futura di questi splendidi paesaggi.

Equipaggiamento

Obbligatorio: Scarpe da Trekking, crema solare, cappellino, borraccia, giaccone impermeabile

Consigliato: bastoncini da trekking, pantaloni lunghi, torcia elettrica, binocolo e macchinetta fotografica 

ANIMALI AL SEGUITO NON AMMESSI IN QUANTO VIGE UN DIVIETO IN MOLTI DEI PERCORSI CHE EFFETTUEREMO NEL PARCO NAZIONALE

La guida si riserva il diritto di annullare o modificare l’itinerario proposto a sua discrezione, per garantire la sicurezza o in base alle condizioni del meteo del sentiero e dei partecipanti

Quando percorri un sentiero fai in modo che chi viene dopo di te non si accorga del tuo passaggio.

Guida Ambientale Escursionistica

Alessandro Ammann, Guida Ambientale Escursionistica professionista associata a LAGAP (TESSERA NUMERO 338) 

L’Hotel La Siesta vuole essere un inno alla bellezza del paesaggio ed al comfort. Da esso si gode un magnifico colpo d’occhio sul mare adriatico, sulle colline e sui massicci delle montagne abruzzesi. La struttura di nuova costruzione è il luogo ideale per trascorrere una vacanza a misura d’uomo, dove tutti possono ritagliarsi il proprio spazio. Nasce con lo scopo di appagare il cliente a 360°, mettendo loro a disposizione un eccellente ristorante con sala interna ed esterna ed uno spazio ricettivo alberghiero moderno ed informale, con camere finemente arredate.

 

SI RICORDA CHE PER PARTECIPARE AL VIAGGIO SARA’ NECESSARIO ADEGUARSI ALLE VIGENTI NORMATIVE SARA’ IN OGNI CASO NECESSARIA PROVA DELL’AVVENUTA VACCINAZIONE O DI UN TAMPONE EFFETTUATO NELLE 48 ORE PRECEDENTI AL VIAGGIO

 

QUOTE

Camera doppia o matrimoniale: € 175

Supplemento singola: € 20

I prezzi si intendono a persona, per 2 notti in mezza pensione (bevande escluse) 

 

SI RICORDA CHE LA PARTECIPAZIONE AL TOUR È SOGGETTA AL’ACCETTAZIONE DEL REGOLAMENTO RIPORTATO NELLE FAQ.

 

DA VEDERE ASSOLUTAMENTE

  • - Costa dei Trabocchi
  • - Mare
  • - Storia
  • - Pesca
  • - Trekking

Programma

1° giorno - 16 aprile 2022
1° giorno - 16 aprile 2022

Arrivo a TORINO DI SANGRO in tarda mattinata, sistemazione nelle camere prenotate all’ Hotel La Siesta (3 Stelle). Trasferimento alla Riserva naturale di Punta Aderci, dove pranzeremo al sacco. Siamo nel tratto forse più bello in assoluto della costa. Sembra di essere in un paesaggio nordico, con il promontorio a picco sul mare, i campi coltivati retrostanti, il mare ed il primo trabocco che incontreremo. Da qui cammineremo, sempre in un paesaggio di grande bellezza, fino alla foce del fiume Sinello, alternando tratti lungo la spiaggia di ciottoli e tratti sulla via ciclopedonale. Rientreremo all’imbrunire, per goderci il panorama anche con la magica luce di quelle ore.
Rientro in Hotel. Cena e pernottamento

Difficoltà: T/E (medio facile)
Percorso: 12 km
Dislivello: m.150
Durata: 4 h soste escluse

2° giorno - 17 aprile 2022
2° giorno - 17 aprile 2022

Partenza ore 09,00/09,30
La via ciclopedonale si sviluppa lungo tutta la costa dei Trabocchi, il tratto più ricco di queste particolari strutture è quello che va da Fossacesia ad Ortona, attraversando il borgo di San Vito Chietino. È qui che Gabriele d’Annunzio scelse di prendere casa, per farne il suo nido d’amore, ed alcuni di questi trabocchi sono quelli che lo ispirarono. Il modo migliore per visitare questo tratto di costa è senza dubbio in bicicletta e molti sono i locali che le affittano. Approfitteremo anche noi dell’occasione per fare una bella pedalata sul mare, fermarci ogni tanto per vedere i punti più belli della costa e i trabocchi più suggestivi. Il pranzo potrà essere al sacco oppure acquistato lungo il percorso. Riconsegnate le bici avremo ancora tempo per visitare la bellissima Abbazia di Fossacesia.
Rientro in Hotel e pernottamento.

Difficoltà: T (Facile)
Percorso: 40 km
Dislivello: Irrilevante
Durata: 5 h soste escluse

3° giorno - 18 aprile 2022
3° giorno - 18 aprile 2022

Partenza ore 09,00/09,30
La Riserva naturale della Lecceta di Torino di Sangro, protegge l’ultimo lembo di foresta originaria di tutta la costa abruzzese. Qui è possibile immergersi in quel tipo di ambiente che era presente sulla costa prima delle modifiche ambientali apportate dall’uomo. Si costeggia la foce del fiume Sangro per poi salire lungo un promontorio ammantato da fitti boschi. Il nostro percorso ci condurrà fino al cimitero inglese, dove scopriremo un pezzo di storia del territorio. Un suggestivo luogo della memoria, realizzato in uno scenario di grande bellezza e in una posizione tale da permettere un’ampia vista sul territorio del basso Abruzzo e delle regioni limitrofe caratterizza il sito del Cimitero di Guerra del fiume Sangro ed il suo Monumento Commemorativo delle Cremazioni.
Fine del percorso e rientro.

Difficoltà: E (media)
Percorso 7 km
Dislivello m. 200
Durata 4 ore, soste escluse.

La Quota Include/La Quota Esclude

  • Sistemazione presso Hotel LA Siesta (3 Stelle) in camere con bagno
  • Trattamento di B&B più cena della prima sera
  • Guida Ambientale Escursionistica per l’intera durata del viaggio
  • Assicurazione base medico-bagaglio
  • Bevande alle cene previste in mezza pensione
  • Cena del secondo giorno
  • Costi dei trasferimenti
  • Nolo biciclette
  • Spostamenti
  • Ingressi a musei o aree archeologiche
  • Pranzi
  • Tassa di soggiorno (0,50 a notte)
  • Tutto ciò non espressamente indicato in “Il pacchetto include”

Località del Viaggio

Costa dei Trabocchi, Marina di San Vito, Province of Chieti, Italy

FAQs

REGOLAMENTO ESCURSIONE
REGOLAMENTO DI ESCURSIONE

Il partecipante, nel richiedere di essere accompagnato nel viaggio scelto del quale è stato dato ampia pubblicità  , accetta il presente regolamento , nonché conferma di avere preso visione e di aver compreso integralmente tutte le caratteristiche tecniche dell’escursione: scala di difficoltà (turistico – escursionistico – escursionisti esperti) durata (puramente indicativa e salvo imprevisti) lunghezza (in km) e dislivello. In caso di dubbi, è tenuto a chiedere chiarimenti alla guida PRIMA di iscriversi all’escursione.

Copia del regolamento e delle caratteristiche dell’escursione sono sulla pagina Oceanya.it . In particolare il partecipante è informato ed acconsente al fatto che, se richiesto, egli dovrà uniformarsi in qualsiasi momento – e far uniformare i minori da lui accompagnati – con prontezza e
diligenza al comportamento indicato dalla Guida o dai suoi collaboratori in merito, a titolo puramente esemplificativo, al passo da tenere, alla posizione rispetto al gruppo, alla distanza rispetto agli altri accompagnati, a non allontanarsi dal tracciato indicato dalla guida, ovvero di avvertirla (ad esempio nelle pause bagno) , di non superarla, di mantenere il passo prestabilito, di portare rispetto nei confronti di chi è meno preparato, ecc. pena la decadenza di qualsiasi responsabilità della Guida, dei suoi collaboratori, degli eventuali organizzatori per l’incolumità dell’accompagnato stesso e delle persone sotto la sua vigilanza o tutela.

EQUIPAGGIAMENTO MINIMO:

L'equipaggiamento minimo richiesto è quanto riportato alla voce “COSA PORTARE” pubblicata  nella scheda viaggio.

In particolare:
Abbigliamento e scarpe da trekking, bastoncini da trekking, abbigliamento antipioggia, torcia o lampada frontale, pranzo al sacco, zaino, acqua (almeno 1,5 lt a testa), fischietto, piccolo snack e integratori a base di sali minerali.

SOLO IN CASO DI PRESENZA DI GUADI PORTARE: [stivali in gomma,o sandali da scoglio, o vecchie scarpe da ginnastica per attraversare i guadi, calzini di ricambio, asciugamano]

La guida si riserva il diritto di escludere i partecipanti che si presentino senza l'equipaggiamento richiesto.

IDONEITA’ FISICA:

Ciascun partecipante, interpellato in merito il proprio il medico curante, attesta di essere fisicamente idoneo/a a svolgere l’attività di escursionismo che si accinge ad intraprendere – della cui difficoltà ha preso visione – di essere idoneo/a a vivere in ambiente montano, di non avere significative patologie in atto, di non essere affetto da malattie trasmissibili ai compagni di escursione o alle persone che lo dovessero assistere con manovre di primo soccorso.
Nel rispetto della massima riservatezza si raccomanda ai partecipanti di informare la guida circa particolari fobie (claustrofobia, agorafobia, vertigini, ecc.) PRIMA dell’iscrizione all’escursione.

TELEFONI e NORME DI BUONA EDUCAZIONE

Per non arrecare disturbo ai partecipanti e alla fauna selvatica, durante l’escursione l’accompagnato spegne il proprio cellulare o ne attiva la modalità silenziosa, fatte salve situazioni di emergenza.
E’ vietato riprodurre musica, anche a basso volume, salvo consenso unanime dei partecipanti; è altresi vietato fare schiamazzi, urla inutili che possano mettere in allarme la guida e/o il gruppo; non sono consentiti comportamenti di stampo sessista, razzista od omofobo, o comunque nei confronti di chi è meno preparato. E’ richiesta l’osservanza di ogni elementare norma di rispetto per l’ambiente in cui si svolge l’escursione, per la fauna selvatica, per la flora, per il silenzio e la bellezza dei luoghi. I rifiuti si riportano a casa.

CANI

In ogni escursione è specificato se è consentito portare il cane.
Esso sarà – come richiesto dalle vigenti leggi – tenuto costantemente a guinzaglio, di lunghezza non superiore a 1,5 m. e la museruola dovrà essere a prontamente disponibile ai primi eventuali cenni di un comportamento aggressivo. Contestualmente all’iscrizione all'escursione il proprietario del cane dichiara che l'animale non è iscritto al Registro delle razze di cani ritenute pericolose e che il proprio animale non ha problemi di comportamento.
In deroga a quanto sopra, il cane può essere liberato dal guinzaglio sentito il parere insindacabile della guida, e con il consenso dell'unanimità dei partecipanti. E’ consentito al massimo un cane per partecipante.

MODIFICHE AL PROGRAMMA DI ESCURSIONE

A suo insindacabile giudizio la Guida in ogni momento, a tutela della sicurezza e del benessere degli accompagnati (anche di un solo accompagnato) potrà modificare in modo anche sostanziale il programma senza che ciò possa in alcun caso dar luogo a contestazioni da parte dei partecipanti, ad esempio, in occasione di maltempo, in caso di infortunio o grave stanchezza o disagio di uno dei partecipanti, e, in ogni altro caso di pericolo attuale o presunto.

ALLONTANAMENTO DAL GRUPPO

Verrà inibita la partecipazione ai viaggi  escursioni a coloro che:

si rifiutino di osservare il presente regolamento durante l’escursione, che hanno in precedenza accettato nel momento in cui sono iscritti.

abbiano comportamenti poco rispettosi nei confronti dei partecipanti e/o delle guide, sia in ambito escursionistico che tramite i nostri canali social;

L’allontanamento può prevedere anche il blocco sui nostri canali social e sulla nostra newsletter.

POLIZZE ASSICURATIVE DELLE GUIDE

La Guida che vi accompagnerà nel viaggio è  associata all’associazione di categoria  LAGAP, ed è dotata  di polizza di responsabilità civile professionale con massimale di 5000000 di euro.

POLIZZE INFORTUNI ACCOMPAGNATI

Sarà  fornita agli accompagnati nel viaggio una polizza infortuni accompagnati giornaliera.

FOTO E VIDEO

Il partecipante che ne ha dato specifico consenso, è informato e consenziente del fatto che la Guida e altri partecipanti potrebbero riprenderlo o fotografarlo in modo anche non incidentale durante lo svolgimento dell’escursione e consente sin d'ora,  l’uso delle stesse, in siti, “social” ,riviste o libri o anche nella depliantistica promozionale aziendale o personale della Guida,degli altri accompagnati e della Oceanya.it, come pure per le foto pubblicate dai nostri partecipanti su Facebook o  sul sito Oceanya.it, liberando l’organizzatore, la Guida,Oceanya.it, e gli altri partecipanti da ogni futura contestazione in merito.

REGOLAMENTO PER LE DISPOSIZIONI COVID-19

Al fine di tutelare tutti i partecipanti, nell'intento di collaborare al contenimento del Covid 19, secondo quanto indicato dal DPCM 4.3.2020 e successivi, è fatto esplicito divieto – sotto la propria personale responsabilità – di iscrizione all'escursione:
1. a chiunque manifesti sintomi influenzali anche modesti o temperatura corporea superiore a 37,5 C°
2. a chiunque sia transitato in aree interdette identificate dal suddetto decreto e da successive deliberazioni per il contenimento dell'epidemia;
3. a chiunque sia rientrato da Paesi esteri da meno di 14 giorni (fatte salve disposizioni vigenti);
4. a chiunque sia stato comandato di isolamento cautelativo perché positivo al Covid-19;
5. a chiunque sappia di essere entrato in contatto da meno di 14 giorni con persone di cui ai punti 2 – 3 – 4.
Iscrivendosi all'escursione il partecipante dichiara dunque in modo esplicito e legalmente vincolante di non trovarsi in alcuna delle situazioni sopra descritte e di osservare, e far osservare ai minori accompagnati, tutte le disposizioni sul distanziamento sociale di 2 metri e sull’uso dei DPI impartite dalla Guida, a dotarsi ( e a dotare i minori eventualmente accompagnati) di mascherina chirurgica, gel igienizzante e guanti monouso, nonché ogni altro dispositivo reso obbligatorio dalla normativa e sul loro corretto utilizzo e a non scambiare cibo e/o oggetti di varia natura con gli altri partecipanti.
Si impegna a disdire il viaggio se, dal momento della prenotazione, al giorno in cui si svolge il viaggio, dovessero intervenire cambiamenti per cui non sia più in grado di rispettare anche solo uno dei punti qui sopra dichiarati.

Recensioni

0/5
Non votato
Basato su 0 recensioni
Eccellente
0
Molto Buono
0
Medio
0
Scarso
0
Terribile
0
Visualizzata 1 - 0 di 0 recensioni in totale

Scrivi una recensione

da €175,00

Richiesta Informazioni

    Ti potrebbero interessa anche

    Teniamoci in Contatto

    News, Offerte, Racconti di Viaggio

    Iscrizione Newsletter

    *Non ti invieremo mai Spam

    × Whatsapp