Gli ultimi provvedimenti governativi hanno fatto chiarezza sugli aspetti rimanenti e all’isola d’Elba la stagione turistica è ai blocchi di partenza e pronta al via.

Dal 3 di giugno si potrà arrivare all’Elba dall’Italia e dall’estero e quindi la vacanza si può programmare senza incertezze sin da subito.

Grazie ad una intensa collaborazione tra istituzioni e operatori il sistema turistico si è organizzato per tempo, arrivando preparato al termine del lockdown con una proposta completa e strutturata, che tocca tutti gli aspetti della vacanza, da vivere pienamente.

Gli ampi spazi che sono la caratteristica dell’Isola(147 km di costa, di cui più del 60% selvaggia, più di 400 km di percorsi trekking e MTB), in scenari dalla natura impareggiabile protetti dal Parco Nazionale dell’Arcipelago Toscano, cuore della riserva MAB Unesco, vi aspettano.Scegliete liberamente la vostra sistemazione in una delle calette od intorno ad un borgo antico, l’accoglienza Elbana sarà calda come al solito.

Vi chiediamo solo di rispettare le norme di protezione e distanziamento per proteggere voi e noi, aiutandoci a mantenere l’isola sicura, come è stata fino ad oggi.Ecco alcune semplici indicazioni per poter godere al massimo della vacanza sull’isola.

TRAGHETTO. Prenotate il traghetto per tempo e ricevete il biglietto on line a casa vostra: potrete arrivare così al porto di Piombino ed imbarcarvi direttamente sui traghetti, senza passare dalle biglietterie, evitando attese e code. Inoltre molte strutture ricettive accettano gli arrivi e le partenze infrasettimanali (non sabato-sabato), così da permettervi di programmare il viaggio anche lontano dai fine settimana.

SPIAGGE. Tutti gli stabilimenti balneari accettano prenotazione, ma tutte le spiagge libere sono pienamente fruibili senza alcuna limitazione, salvo il mantenimento della distanza interpersonale di 1 metro. Sono più di 200 le spiagge dell’Isola: un’offerta estesa che garantisce ampispazi ed una scelta quasi illimitata.

ACCOGLIENZA E ATTIVITÀ.Oltre al mare, potrete godere di tutte le attività outdoor e culturali che l’Isola d’Elba offre e offrirà ad hoc, permettendo la fruizione in piena sicurezza. È importante evidenziare l’incremento degli spazi aperti per hotel e ristoranti, in modo da garantire il distanziamento e nel contempo offrire esperienze indimenticabili.Un sistema di prenotazione consegna di pasti e spesa a domicilio potenziato vi permetterà anche di sfruttare tutto il vostro tempo senza inutili code e, magari, potervi godere ancora di più la vacanza